Chi siamo

L’associazione “Periferie Al Centro” si è costituita nel marzo 2001 e nasce per iniziativa di un gruppo di giovani che, a conclusione di un percorso di formazione e di intervento dal nome “Fratelli Maggiori” centrato sulla realtà del Gratosoglio, decidono di avviare un proprio percorso associativo autonomo che colloca “le periferie al centro” della propria attenzione allo scopo di proseguire sia la conoscenza delle realtà di impegno sociale e culturale presenti a Milano, sia a ragionare sulle caratteristiche e le problematiche degli ambiti metropolitani e sia ad operare localmente per animare i contesti e le reti attive sul territorio.

 

L’associazione si è caratterizzata da sempre per l’estrema eterogeneità dei suoi componenti in termini di interessi, competenze e capacità (educatori professionali, architetti e studenti in architettura, ricercatori sociali ecc.) e per una modalità di azione nel sociale che privilegia strumenti innovativi di intervento quali il lavoro di rete, lo sviluppo di comunità e la ricerca-intervento.

 

L’assunto di fondo che unisce tutti noi di PeACe è la consapevolezza della necessità di sviluppare oggi una cultura del “lavoro di rete” fra tutti i soggetti che a diverso titolo si trovano ad operare nei contesti periferici delle città creando un sentire comune di idee, valori, pratiche di intervento finalizzate alla promozione, al sostegno e al consolidamento della socialità nelle porzioni più marginali delle città.